Bidda Noa (Villanova) posto alle pendici del colle che ospita il quartiere medioevale di Castello, è un quartiere nato nel 18° secolo in seguito all’espansione del tessuto urbano Cagliaritano in direzione delle campagne.

La fabbrica di questo edificio a 2 livelli si ritiene risalga al 19° secolo, nel restauro conservativo  si è  ricostruito i solai in legno cosi come la copertura. La parte dedicata alla zona letto viene ricavata sfruttando le attigue cavità rocciose.

 

Sono presenti sotto le sue fondazioni delle cisterne che fungevano da depositi d’acqua piovana essendo il quartiere per secoli privo di approvvigionamenti idrici.